venerdì 7 luglio 2017

Il Circo Della Notte - Recensione

il circo della notte copertina

Sinossi

"Appare così, senza preavviso. Le Cirque des Rêves apre al crepuscolo, chiude all'aurora. E' il circo dei sogni, il luogo dove realtà e illusione si fondono: acrobati volanti, contorsioniste, l'albero dei desideri, il giardino di ghiaccio affascinano in esercito di spettatori che li insegue ovunque. Ma dietro le quinte due misteriosi rivali ingaggiano una magica sfida: due giovani allievi scelti e addestrati all'unico scopo di dimostrare una volta per tutte l'inferiorità dell'avversario, inaspettatamente si innamorano. Contro ogni regola, la passione tra Marco e Celia si scatena e travolge tutto come una corrente elettrica che minaccia di distruggere il delicato equilibrio di forze a cui il circo deve la sua stessa esistenza. Nemmeno la forza del destino sembra potersi opporre. Un tuffo nel mondo magico e seducente della fantasia, un romanzo di culto ormai diventato un classico del fantasy."

Titolo: Il Circo Della Notte
Autore: Erin Morgenstern
Formato: Copertina Flessibile
Pagine: 460
Editore: BUR Biblioteca Universale Rizzoli
Collana: Best BUR
Prezzo: 12 Euro
Tempo Di Lettura: 5 giorni
quattro stelle e mezzo
________________________________

Questo libro ha sempre esercitato un fascino particolare su di me, ogni volta che da qualche parte leggevo di quanto fosse bello e particolare, mi chiedevo quale segreto potesse nascondere, e se avesse potuto fare lo stesso effetto su di me. Non volendomi perdere nulla del gusto della lettura, ho sempre evitato di leggere recensioni altrui, ma questo è un po' una mia abitudine, di rado scelgo di leggere recensioni di libri che io non abbia già letto, a meno che voglio cercare di capire qualcosa di più riguardo un libro che sono indecisa se acquistare o meno.

La storia descritta nella trama del libro è decisamente interessante e fedele, ma non trasmette nulla della magia che si trova tra le sue pagine ed i suoi personaggi. Da subito la narrazione si trasforma in magia, una magia che riesce a farti vivere l'esperienza di questa lettura come se si stesse realmente assistendo ad ogni cosa. Ogni colore, ogni suono, ogni sapore, odore e circostanza, vengono narrati in modo così vivido e realistico che ci si sente parte integrante della storia.

La narrazione della storia ha inizio alla fine del 1873, e proseguirà negli anni, avventurandosi in tutto il mondo. 
L'illusionista Hector Bowen, conosciuto ai più come "Prospero", e un misterioso "uomo in grigio" chiamato Alexander o Mr. A. H...., sono da sempre rivali, e d da sempre si affrontano attraverso "La Sfida", che fanno però affrontare ai loro allievi. Questa volta Prospero ha intenzione di addestrare per la sfida sua figlia Celia, mentre l'uomo in grigio porterà il piccolo Marco. Gli anni passano e ancora non si svela quale sarà il luogo e il momento della sfida. 

Questa struttura sarà ideata dal produttore teatrale Chandresh che si curerà di creare una squadra ad hoc per il meraviglioso circo. E' in queste circostanze che Celia e Marco si incontrano per la prima volta, ed è proprio con il circo che tutto inizierà a muoversi veramente.

Il circo inizia a girare per il mondo, e pochi anni dopo, sarà seguito ed amato da un numero grandissimo di persone, il cui portabandiera sarà il Signor Thiessen, che con una delle sue creazioni ha contribuito alla realizzazione di questo Cirque des Rêves. Così sarà anche per il piccolo Bailey, che ha visto per la prima volta questi tendoni itineranti, nella cittadina dove abita, nello stato del Masacchusets, anche lui inizierà ad essere ossessionato dalla magia contenuta in questi tendoni.

Il Circo della Notte non sarà altro che il guscio in cui tutta la magia di questo libro verrà creata e contenuta, dei tendoni a righe bianche e nere, che saranno il confine tra il possibile e l'impossibile, tra la realtà e la fantasia, tra il mondo e la magia. Con il passare del tempo il circo diventerà sempre più grande, nuovi padiglioni si aggiungeranno a quelli già esistenti, ed ognuno di questi ha un significato unico, ha una storia unica ed un messaggio profondo ed emozionante. Ma chi crea il contenuto di questi padiglioni? Chi le riempie di ogni sorta di attrazioni, emozioni ed illusioni?

Sono certa che Erin Morgenstern sia riuscita a creare un capolavoro difficile da eguagliare, ma c'è una nota negativa che non posso esimermi dall'evidenziare. La lettura di questo libro per me non è stata così scorrevole come potrebbe sembrare; i vari capitoli sono distanziati da continui salti in avanti e indietro nel tempo, mi è stato possibile tenere tutto insieme solo prendendo degli appuntini che sono stata costretta a controllare continuamente per capire la cronologia esatta del testo. Non sarebbe stato più semplice rendere la timeline lineare ed in ordine cronologico?

Vorrei parlare dei singoli personaggi, vorrei parlare di Celia, di Marco, di Poppet, di Widget, di Prospero, di Chandresh, e di tutta la squadra che cura il circo, ma non potrei farlo se non stando qui a scrivere per ore e centinaia di migliaia di parole, raccontando poi inevitabilmente qualcosa di importante della storia. Se volete leggerlo, fatelo senza aver letto nessuno spoiler, fatelo con la mente aperta ed il cuore colmo di voglia di avventura e magia, fatelo con il cuore di un bimbo che sta per assistere alla prima volta allo spettacolo di un circo. 
Fatelo con tutte quelle emozioni e tutto quello stupore. 
Fatelo con tutta quella magia!

Una storia fatta da tante storie, da tante persone, che unite a doppio filo tra loro, creano l'intera narrazione: splendida, unica e incredibilmente magica.

xoxo Connor

Le frasi del libro che vorrei conservare

"La gente vede ciò che desidera. E nella maggior parte dei casi, ciò che le si dice di vedere."

"I segreti hanno un potere ed esso si riduce quando sono condivisi, sicché è preferibile custodirli, e custodirli al meglio. Condividere segreti, veri e importanti, anche con una sola persona, li modificherà. Scriverli è ancora peggio: non potrai mai sapere quanti occhi potrebbero leggerli sulla carta. Perciò, se ne hai, tienili per te, per il loro bene, per il tuo."

Acquista questo libro su Amazon!

Cartaceo

Foto by Connor

Disclaimer/Disclosure: QUesto articolo è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale.

4 commenti:

  1. Sono anni che ce l'ho in casa, devo decidermi a iniziarlo xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) L'ho amato, ma credo sia un libro perfetto per i mesi autunnali, ha l'atmosfera perfetta secondo i miei gusti!
      xoxo

      Elimina
  2. Questo è un libro pieno di magia che ho letto con molto entusiasmo. Anche se il ritmo è meno vivace di quanto mi aspettassi le ambientazioni sono, a dir poco, affascinanti e mi hanno completamente stregata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio l'atmosfera magica che esce da queste pagine che mi ha fatto amare questa lettura sin dalla prima pagina!
      xoxo

      Elimina

Post più popolari